Domani Energy Way presenta il ‘Manifesto della razionalità sensibile’

Articolo su LaPressa del 12/09/2019

Parteciperanno Marco Alverà ad di SNAM, Stefano Venier ad di Hera, Francesco Caio presidente di Saipem e David Bevilacqua, Co-fondatore di Yoroi

Energy Way, azienda di Data Science ed Intelligenza Artificiale, che offre modelli matematici innovativi al servizio dell’efficienza e della sostenibilità delle imprese, presenterà domani alle 16.30 presso il Chiostro del Convento di via Sant’Orsola, a Modena, il Manifesto della Razionalità Sensibile durante l’evento Contemporary Harmonia Mundi.

Il Manifesto della Razionalità Sensibile, ideato da Energy Way e sviluppato in 8 punti, si propone di riaffermare la centralità dell’uomo, anche grazie alla potenzialità della matematica, come strumento di generazione di nuove visioni e di nuove opportunità rispetto alla crescente percezione della preminenza tecnologica. Grazie ad una nuova concezione umanistica dell’Intelligenza Artificiale, il Manifesto pone al centro lo sviluppo dell’AI e la trasformazione digitale come chiave per l’attuazione di strategie aziendali sostenibili.

“Desideriamo presentare il Manifesto della Razionalità Sensibile” ha affermato Fabio Ferrari, Fondatore e CEO di Energy Way, “perché, come scienziati, sentiamo l’esigenza di valorizzare al meglio il ruolo della persona rispetto allo sviluppo delle nuove tecnologie e far comprendere come utilizzare la tecnologia stessa come strumento per un continuo cammino verso la sostenibilità. Domani presenteremo il nostro lavoro a stakeholder e siamo felici di aver potuto raccogliere attorno a questo dibattito interlocutori di alto livello che sottoscriveranno il Manifesto condividendo la nostra visione.”

A seguito della presentazione del Manifesto, la modenese Sabina Leonelli, Professoressa di Filosofia e Storia della Scienza all’Università di Exeter e primaria esperta di etica dei dati a livello internazionale, terrà una Lectio Magistralis fornendo spunti interessanti per il dibattito. La tavola rotonda si focalizzerà sul valore strategico della sostenibilità per le aziende, nell’era dell’intelligenza artificiale e dei big data. Al dibattito, moderato da Pier Luigi Celli, manager e saggista, parteciperanno Marco Alverà, Amministratore delegato di SNAM, Stefano Venier, Amministratore delegato di Hera, Francesco Caio, Presidente del CdA di SAIPEM e David Bevilacqua, Co-fondatore di Yoroi.

L’evento, patrocinato dalla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e dalla Commissione Europea, si concluderà con la sottoscrizione del Manifesto della Razionalità Sensibile da parte dei partecipanti al dibattito.

Energy Way

E’ una società di Data Science ed Intelligenza Artificiale che offre modelli matematici innovativi al servizio dell’efficienza e della sostenibilità delle imprese. I suoi strumenti di analisi trasformano i numeri in conoscenza per fornire alle persone soluzioni efficienti, ottimizzando le risorse disponibili, a beneficio delle organizzazioni e del pianeta. Fondata 5 anni fa a Modena, nella creative valley italiana, è formata da matematici, ingegneri ed esperti in Intelligenza Artificiale, presenti nei ranking delle principali testate che si occupano di innovazione ed ha ottenuto importanti riconoscimenti.