Articolo di Paolo Tarsitano su Cybersecurity360 il 04/05/2020

Due gravi vulnerabilità identificate nella piattaforma SaltStack Salt potrebbero consentire ai criminal hacker di prendere il controllo completo dei server usati in data center e servizi cloud, come già accaduto a LineageOS, Ghost e DigiCert. Ecco tutti i dettagli tecnici e i consigli per mitigare il rischio